Sgomberi Iacp a Battipaglia, 15 donne alla sbarra

Sgomberi Iacp a Battipaglia, 15 donne alla sbarra

Sgomberi Iacp, 15 a processo

BATTIPAGLIA – Ancora un rinvio per omesse notifiche alle parti offese: solo uno dei militari citati per eventuale costituzione di parte civile ha ricevuto l’avviso, presentandosi in aula ieri mattina per la prima udienza del processo per gli sgomberi Iacp a Battipaglia.  Il tribunale ha preso atto dell’esito negativo, ancora una volta, per gli altri due militari da citare. Si tratta del terzo rinvio per questioni procedurali, con il processo saltato in precedenza dal 5 marzo scorso, con due slittamenti dell’avvio dibattimentale. Dinanzi al Tribunale di Salerno sono imputate quindici donne che nel 2013 opposero resistenza alle operazioni di sgombero degli alloggi popolari di viale Manfredi.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS