Boscoreale. Casa in fiamme, salvato 86enne

Boscoreale. Casa in fiamme, salvato 86enne

Casa in fiamme, salvato 86enne

Ha cinque figli ma L.E., nonostante i suoi 86 anni, di trasferirsi da uno di loro non ne vuole proprio sapere. Martedì sera, però, è stato costretto a lasciare la sua casa di via Giovanni XXIII a Boscoreale per trasferirsi da un figlio residente nella vicina Boscotrecase. Un corto circuito all’impianto elettrico, ormai obsoleto, ha provocato un incendio e, soltanto grazie all’intervento tempestivo delle forze dell’ordine, è riuscito a cavarsela. 

Tuttavia, in attesa che vengano effettuati rilievi di tipo strutturale, i tecnici dell’Utc di Boscoreale hanno dichiarato inagibile l’abitazione ubicata al piano terra del civico 41 di via Giovanni XXIII. Sempre in via del tutto precauzionale, è stata chiusa anche una stanza dell’appartamento situato al primo piano, dove abita un’altra famiglia. 

 

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS