Choc a Roma: cane lanciato dal sesto piano e ucciso

Choc a Roma: cane lanciato dal sesto piano e ucciso

Roma, cane lanciato dal balcone

ROMA – Gli abitanti di un palazzo in via Baldovinetti nel quartiere di Tor Carbone a Roma hanno assistito ad uno spettacolo davvero raccapricciante: una ragazza affetta da disturbi mentali ha ucciso il proprio cane lanciandolo dal sesto piano del palazzo. 

Immediato l’allarme lanciato dalla portiera sessantenne dello stabile che ha assistito alla macabra morte: “Qualcuno ha lanciato un cane dal balcone, correte qui per favore!” avrebbe riferito la sessantenne al telefono alla polizia.

La ragazza colpevole del folle gesto era affetta da disturbi mentali e viveva con il padre, che al momento dell’accaduto dormiva e non si è reso conto di nulla, identificata e denunciata ha opposto resistenza all’arrivo della Polizia, si è reso ora necessario il trasferimento della stessa presso un reparto specializzato in igiene mentale dell’ospedale Fatebenefratelli, in vista del trattamento sanitario obbligatorio disposto dall’autorità sanitaria locale.


ULTIME NEWS