Orrore a Capaccio, nel rogo morta anche la figlioletta di due mesi

Orrore a Capaccio, nel rogo morta anche la figlioletta di due mesi

Capaccio, morta anche la figlioletta

CAPACCIO – Il giallo si è risolto. E prende i contorni dell’orrore. Sono tre i morti trovati in un’abitazione di Torre di Mare, a Capaccio: oltre alla coppia, infatti, nel rogo che ha distrutto la casa ha perso la vita anche la figlioletta di due mesi dell’uomo e della donna di origine rumena. Ma il risvolto è ancora più inquietante: per i carabinieri dalla compagnia di Agropoli, agli ordini del tenente Francesco Manna, si tratta di omicidio-suicidio. Secondo le prime ricostruzioni, infatti, l’uomo avrebbe dato fuoco alla moglie e alla figlia, trovate senza vita e carbonizzate sul letto, prima di incendiare l’intera abitazione e togliersi la vita impiccandosi.


ULTIME NEWS