San Giorgio. Tenta il furto di un bancomat in trasferta, arrestato 58enne

San Giorgio. Tenta il furto di un bancomat in trasferta, arrestato 58enne

Tenta il furto di un bancomat in trasferta, arrestato 58enne

I carabinieri della compagnia di Casoria (Napoli) hanno arrestato Raffaele Bozzon, 58 anni, residente a San Giorgio a Cremano, già noto alle forze dell’ordine. I militari dell’Arma sono intervenuti alle 5 presso la Banca Popolare di Bari in via Pio XII a Casoria perchè tre persone – giunte a bordo di un furgone – avevano forzato due porte d’ingresso e stavano tentando di rubare l’apparecchio bancomat dall’istituto di credito utilizzando una fiamma ossidrica ed un transpallet (un carrello elevatore mobile). Accortisi dell’arrivo dei militari dell’Arma, due complici sono riusciti a darsi alla fuga a piedi mentre il 58enne, che si era allontanato alla guida del furgone, è stato inseguito e bloccato in via Oberdan di Afragola. Durante la perquisizione dell’auto e il sopralluogo effettuato dalla Sezione investigazioni scientifiche di Castello di cisterna sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro una cesoia di grosse dimensioni, due cacciaviti di grosse dimensioni, due pali di ferro della lunghezza di un metro, una fiamma ossidrica, il transpallet, indumenti per nascondersi (scaldacollo, guanti, cappellino). I militari hanno inoltre scoperto che prima di tentare il furto i malviventi avevano messo fuori uso un impianto di videosorveglianza installato nei pressi. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.


ULTIME NEWS