Terme di Stabia, Sma e Comune verificano i lavori di bonifica

Terme di Stabia, Sma e Comune verificano i lavori di bonifica

Sma e Comune verificano i lavori di bonifica

Si terrà domani mattina il terzo sopralluogo del consigliere regionale Alfonso Longobardi insieme alla dirigente settore Ambiente del Comune stabiese Lea Quintavalle ed all’Amministratore unico di Sma Campania, Raffaele Scognamiglio. L’incontro è funzionale a verificare lo stato di avanzamento dei lavori di pulizia del Parco caratterizzato dalla macchia mediterranea e dalle diverse fonti d’acqua. L’intervento rientra nella più ampia e complessiva attività di riapertura delle Antiche terme di Stabia. Gli operai della Base territoriale Sma Campania di Castellammare stanno bonificando la collina che sovrasta tutta l’area termale con decespugliatori, pulizia dei percorsi, eliminando tutti gli alberi sradicati e i rifiuti accumulati nel tempo. Una volta completata la bonifica si potrà programmare, attraverso una conferenza di servizi, l’effettiva riapertura del Parco con l’accesso ai meravigliosi sentieri, alle fonti termali ed alle acque medicali, per le quali vi è una grande aspettativa dei cittadini e turisti. Grazie all’intervento sono riemerse, alla luce, delle splendide torrette storiche preesistenti alla struttura termale.


ULTIME NEWS