Terrorista preso a Salerno, oggi l’interrogatorio

Terrorista preso a Salerno, oggi l’interrogatorio

Oggi l'interrogatorio del terrorista

SALERNO – A mezzogiorno di oggi, presso l’aula bunker del carcere di Fuorni, la Corte d’Appello dovrà decidere sull’estradizione di Jamal Eddine Ouali, l’algerino accusato di fare parte della rete che produceva falsi documenti utilizzati anche da alcuni terroristi implicati nelle stragi di Parigi e Bruxelles, arrestato sabato scorso a Bellizzi. Ieri l’incontro in carcere con il legale di fiducia, Gerardo Cembalo, con il quale ha avuto  un paio di ore di colloquio. All’avvocato ha ribadito- ancora una volta- di non centrare nulla con gli attentati, con il terrorismo e con  i documenti falsi. E sarebbe pronto a collaborare con l’autorità giudiziaria- sia italiana che belga- sui suoi trascorsi in Europa e nella fattispecie  nel Paese fiammingo.

+++TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE ODIERNA DI METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS