Castellammare. Rimproverato per i compiti, scappa via da casa a 10 anni

Castellammare. Rimproverato per i compiti, scappa via da casa a 10 anni

Rimproverato per i compiti, scappa via da casa a 10 anni

Aveva sbagliato un esercizio e quando il genitore l’ha rimproverato, facendogli notare l’errore, s’è chiuso nella sua stanza, arrabbiato. Poi, d’improvviso, ha maturato la decisione di aprire la porta di casa e scappare via. Una fuga durata quasi quattro ore, il tempo utile ai carabinieri ad avviare le ricerche e a rintracciarlo mentre camminava a piedi sulla statale sorrentina. Protagonista del pomeriggio di terrore un bambino di 10 anni, di buona famiglia, residente nel centro cittadino. Un gesto di ribellione, da parte del ragazzino, che per ore che sembravano interminabili ha fatto temere il peggio. L’allarme era scattato verso le 19 di giovedì. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS