Eboli, albergo abusivo a Campolongo: scatta il sequestro

Eboli, albergo abusivo a Campolongo: scatta il sequestro

Attività abusiva, scattano i sigilli

EBOLI – Gli Agenti della Polizia Provinciale di Salerno hanno posto i sigilli ad un attività commerciale nel Comune di Eboli in località Campolongo. L’operazione nasce dopo una attività info investigativa tesa a ricostruire alcuni farraginosi passaggi amministrativi presso altri Enti che ha portato l’Autorità Giudiziaria ad ordinarne il sequestro.

Gli Agenti hanno riscontrato che su un ampio suolo privato, adiacente la strada pubblica, si era impiantata un attività commerciale ristorativa risultava priva delle regolari autorizzazioni, pronta ad essere inaugurata in concomitanza dell’aumento dei flussi turistici. Continua così, incessante, l’attività degli uomini della Polizia Provinciale del Comando di Salerno, che con il sopraggiungere della stagione estiva intensificheranno ancor di più le attività d’istituto su tutto il litorale salernitano il quale spessissimo e particolarmente vessato da condotte illecite scellerate.


ULTIME NEWS