Marcia per la legalità a Scafati, i cattolici attaccano Libera: “L’evento si farà”

Marcia per la legalità a Scafati, i cattolici attaccano Libera: “L’evento si farà”

La marcia si farà

SCAFATI – Le associazioni cattoliche e laiche bocciano l’atteggiamento di Libera e confermano la marcia delle legalità in programma a Scafati. L’evento dunque si farà, ma non domani per evidenti ragioni organizzative. Il presidio scafatese “Nicola Nappo”, che ha fatto dietrofront dopo l’adesione del sindaco Pasquale Aliberti, è stato contestato duramente in una nota a firma dei referenti dell’Azione Cattolica di Santa Maria delle Vergini, della Santissima Vergine del Suffragio, di San Pietro Aposto e della Diocesi di Nola. «Nessuno ha il copyright sul valore della legalità. Perciò la marcia si farà. Vi aspettiamo tutti, senza veleni politici e con autentico spirito di partecipazione. Nei prossimi giorni comunicheremo la data e il programma dettagliato».


ULTIME NEWS