Allarme Isis: attacco chimico in aeroporto. Shock in Siria

Allarme Isis: attacco chimico in aeroporto. Shock in Siria

Attacco chimico in aeroporto. Shock in Siria

Media russi e iraniani affermano stamani di un recente «attacco chimico compiuto dall’Isis» contro l’aeroporto militare di Dayr az Zor nella Siria orientale, assediato dai jihadisti ma in mano governativa. Non è possibile verificare sul terreno le informazioni riferite dal canale in arabo di Russia Tv e dal sito in inglese di Press Tv iraniana. L’Iran e la Russia sostengono militarmente le truppe governative di Damasco e le milizie lealiste.  Secondo il sito Internet in arabo di Russia Tv, che cita l’agenzia russa Ria Novosti, una non meglio precisata «fonte militare» a Dayr az Zor afferma che «miliziani di Daesh (acronimo dispregiativo arabo per Isis) hanno attaccato l’aeroporto militare di Dayr az Zor con proiettili contenenti sostanze chimiche velenose. I militari di stanza nella base aerea hanno riferito di casi di soffocamento di alcuni soldati».


ULTIME NEWS