Fiat taglia 1.300 posti di lavoro: ecco dove

Fiat taglia 1.300 posti di lavoro: ecco dove

Fiat taglia 1.300 posti di lavoro: ecco dove

Fiat Chrysler Automobiles (FCAU) ha annunciato che eliminerà circa 1.300 posti di lavoro nel suo stabilimento di Sterling Heights, in Michigan dove si produce la Chrysler 200 berlina. I tagli di posti di lavoro saranno operativi dal 5 luglio.

”L’annuncio di oggi di una riduzione di un turno a Sterling Heights Assembly è un peccato, ma non è inaspettato -ha sottolineato Norwood Jewell, vicepresidente del sindacato United Auto Workers- FCA non è l’unica azienda che sta sperimentando un mercato lento per le auto di piccole dimensioni. Fortunatamente c’è una forte domanda di veicoli di maggiori dimensioni. La società ha in programma di aumentare la sua capacità di costruire più camion e Suv. Credo che a lungo termine questa iniziativa sarà positiva per i lavoratori e la società”.


ULTIME NEWS