“Il figlio di Riina parlava in codice da Bruno Vespa”

“Il figlio di Riina parlava in codice da Bruno Vespa”

Il figlio di Riina parlava in codice da Bruno Vespa

“Il figlio di Totò Riina parlava in codice durante la trasmissione Porta a Porta”. E’ ciò che ha sostiene don Luigi Ciotti, il presidente di Libera. Un sospetto che don Ciotti ha fatto notare durante un incontro a Bologna. “Non ho visto l’intervista, anzi, solo uno spezzone. In quell’intervista mi è parso di capire che il figlio di Riina usava dei codici mafiosi”, è quanto sostiene don Luigi Ciotti.


ULTIME NEWS