Napoli, il 35enne ucciso mentre andava a lavoro

Napoli, il 35enne ucciso mentre andava a lavoro

il 35enne ucciso mentre andava a lavoro

Si stava probabilmente recando al lavoro Giuseppe Matino, il 35enne ucciso in via Casanova a Napoli questa mattina poco dopo le 5. Matino lavorava in una pasticceria di via Marina e, come secondo lavoro, faceva il pony express. Era incensurato e, secondo le prime indagini dei Carabinieri, non risulta legato ad ambienti criminali. Ancora poco chiara la dinamica dell’accaduto: quel che è certo è che i killer lo hanno raggiunto in via Casanova, a poca distanza da Porta Capuana, mentre era a bordo del suo scooter e hanno esploso numerosi colpi di pistola, alcuni dei quali lo hanno raggiunto al torace. Matino è morto sul colpo. 


ULTIME NEWS