S.Antonio, i fedeli non rinunciano alla festa a Cava: parte la raccolta firme

S.Antonio, i fedeli non rinunciano alla festa a Cava: parte la raccolta firme

Petizione per la festa di S.Antonio

CAVA DE’ TIRRENI – Fallito quello che forse restava l’ultimo tentativo di mediazione: ora S.Antonio rischia di finire davvero nelle aule di tribunale, mentre gli attivisti, dopo la formazione del comitato fortemente auspicato da padre Luigi Petrone, hanno già avviato anche la raccolta firme, per nulla intenzionati a rinunciare ai festeggiamenti previsti per il mese di giugno, ma che a questo punto potrebbero realmente saltare. La diatriba tra fra’ Gigino e il sindaco Enzo Servalli sarebbe giunta infine a un punto di non ritorno.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS