Castellammare. Processione di San Catello a rischio

Castellammare. Processione di San Catello a rischio

processione di san catello a rischio

La processione di San Catello è a rischio. Almeno quella che andrà in scena a maggio e precisamente il giorno 8 del prossimo mese. «Che senso ha la processione di San Catello senza una festa civile? A questo punto è meglio non farla». E’ arrivata com un fulmine a ciel sereno la  provocazione e arriva da don Antonino D’Esposito, il giovane parroco della Cattedrale, lì dove il santo patrono è “custodito” in una cappella adiacente alla navata destra. Le parole del prete rimbombano ancora nella cattedrale, pronunciate durante l’omelia domenicale.

+++SU METROPOLIS L’INTERVISTA COMPLETA+++


ULTIME NEWS