Forzano posto di blocco e si schiantano: tre ricercati

Forzano posto di blocco e si schiantano: tre ricercati

Non si fermano all'alt, tre nei guai

VALLO – I carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, agli ordini del comandante Mennato Malgieri, sono sulle tracce di tre malviventi che sabato pomeriggio hanno creato scompiglio nella cittadina cilentana. I tre, secondo la ricostruzione delle forze dell’ordine, avrebbero tentato di mettere a segno un furto, ma durante l’inseguimento hanno causato un incidente e poi si sono dati alla fuga. Il fatto sarebbe accaduto intorno alle 18. I militari hanno fermato allo svincolo di Pattano, nei pressi della clinica Cobellis, un’auto sospetta. A bordo dell’Alfa Romeo 147 c’erano tre persone che non si sono fermate al posto di blocco e hanno continuato la fuga lungo la Cilentana. La pattuglia dei carabinieri è partita all’inseguimento. All’altezza di Omignano i malviventi sono andati ad impattare contro un guard rail. Hanno così deciso di abbandonare l’auto e di proseguire a piedi per le campagne circostanti. L’auto rimasta completamente distrutta nell’impatto è risultata rubata. 


ULTIME NEWS