Minaccia la suocera con un coltello per i buoni postali, casalinga in manette

Minaccia la suocera con un coltello per i buoni postali, casalinga in manette

Minaccia la suocera, casalinga in manette

CASTEL SAN GIORGIO – Minaccia la suocera con un coltello per appropriarsi dei suoi buoni postali, finisce in manette una casalinga di 39 anni. Ieri sera i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio hanno arrestato, per tentata estorsione, la donna che, poco prima, si era recata nella limitrofa abitazione della suocera, pensionata 78enne del luogo, minacciandola di morte e lanciando un coltello al suo indirizzo, senza attingerla, allo scopo di farsi consegnare dei buoni postali dalla medesima custoditi. L’anziana, che già nei giorni precedenti aveva subito delle intimidazioni, riusciva ad allertare i carabinieri, che immediatamente giunti, hanno rintracciato la nuora nel giardino; quest’ultima, nonostante la presenza delle forze dell’ordine, reiterava la pretesa dei titoli e le minacce di morte nei confronti della congiunta, e, pertanto, è stata arrestata ed condotta in carcere.


ULTIME NEWS