Castellammare. Urina e ruba telecamere, raid in 3 appartamenti

Castellammare. Urina e ruba telecamere, raid in 3 appartamenti

Urina e ruba telecamere, raid in 3 appartamenti

Entra nell’androne di un palazzo, urina e ruba quattro telecamere. E per farlo si arrampica dappertutto. Ecco il  ladro acrobata, azione nel palazzo di uno studio dentistico di piazza Giacomo Matteotti. Un furto di poche centinaia di euro, ma ripreso dalle telecamere che lui stesso ha trafugato in pochi minuti. Nel mirino sono finiti tre appartamenti del signorile palazzo di piazza Matteotti, in pieno centro. Infatti sono tre le denunce presentate alle forze dell’ordine, con tanto di frame e di filmato. Si tratta di un dentista, un’abitazione privata e uno studio legale. Si tratta di impianti moderni ma non di grandissimo valore. Costano circa 160 euro ognuna, forse il danno maggiore è il fatto di dover rifare tutto l’impianto di videosorveglianza. 

In pochi muniti ha agito indisturbato, perfino quando è entrato con il suo scooter, un Sh, nell’androne del palazzo. E’ salito e sceso per le scale per ben tre volte, alla fine ha urinato dappertutto ed è andato via. Ancora increduli del furto i proprietari. 

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS