Ragazzino si lancia dal 14esimo piano: salvo

Ragazzino si lancia dal 14esimo piano: salvo

Ragazzino si lancia dal 14esimo piano: salvo

Un volo incredibile e un salvataggio miracoloso. Un ragazzino 15enne russo di Krasnodar si è gettato dal balcone del 14esimo piano del suo palazzo. E ne è uscito quasi illeso. Se l’è cavata con una gamba rotta. La scena, ripresa dalle telecamere di sorveglianza, è stata divulgata dal sito ‘LifeNews’. Ed è poi finita su Youtube.

Il ragazzo avrebbe anche tentato di tagliarsi le vene prima di lanciarsi. “La sera prima era tornato a casa ubriaco – racconta il padre Ravil a LifeNews – non avevamo mai visto nostro figlio ridotto in quello stato”. “Abbiamo deciso di non punirlo – prosegue – ma soltanto di parlare con lui, e il giorno dopo sembrava andare tutto bene”. La calma però si è rivelata solo apparente: “Ilya è rientrato prima da scuola, è andato sul balcone del 14esimo piano dove ha provato a tagliarsi le vene, e poi ha deciso di lanciarsi”, dice la madre Natalya. Il ragazzo – si legge su LifeNews – se l’è cavata con una gamba rotta.


ULTIME NEWS