Soldi prelevati dai conti, via al processo per l’ex direttrice delle Poste

Soldi prelevati dai conti, via al processo per l’ex direttrice delle Poste

Buco alle Poste, ex direttrice a processo

MONTE SAN GIACOMO – Partito ieri a Lagonegro, come riporta Ondanews.it, il processo penale a carico di Lucia Anna Darino, ex direttrice dell’ufficio postale di Monte San Giacomo, imputata per peculato.

La donna stando a quanto emerso dalle indagini avrebbe sottratto una consistente somma di denaro dal deposito acceso presso l’ufficio postale da parte di una persona del posto che ha sporto denuncia quando già una prima indagine era partita per lo stesso motivo.

Davanti al collegio composto dai giudici Saladino, Tagliaferri e Bellucci sono state fatte le richieste istruttorie. Il processo iniziato oggi può definirsi una costola della vicenda giudiziaria sulla quale la prossima settimana il GUP del Tribunale di Lagonegro dovrà decidere sul rinvio a giudizio richiesto dal PM per l’ex direttrice e per altre 6 persone finite sotto inchiesta per la sottrazione dai conti postali di circa 40 persone di una somma complessiva di circa 1,1 milioni di Euro.

A far venire alla luce gli ammanchi dai depositi dei risparmiatori sono stati, grazie ad una articolata attività di indagine iniziata circa 3 anni fa, gli uomini della tenenza della Guardia di Finanza di Sala Consilina coordinati dal luogotenente Giuseppe Iannarelli.  


ULTIME NEWS