Libera ma via da casa dopo l’assalto con il coltello

Libera ma via da casa dopo l’assalto con il coltello

La donna aveva aggredito sua suocera per i buoni postali

E’ stata liberata la 39enne paganese accusata di tentata estorsione dei buoni postali nei confronti della suocera: ora dovrà abbandonare la casa dove viveva, su ordine del giudice. 

 

+++ Il servizio sul quotidiano Metropolis oggi in edicola +++

 


ULTIME NEWS