Molesta sessualmente la figlia di 4 anni: la cameriera filma la scena e lo fa arrestare

Molesta sessualmente la figlia di 4 anni: la cameriera filma la scena e lo fa arrestare

Molesta sessualmente la figlia di 4 anni: la cameriera filma la scena e lo fa arrestare

Ha continuato a toccarla, alzandole la gonnellina e lasciandola mezza nuda in un ristorante in pieno giorno. Juan Vicente Hernandez Leon, 48 anni, è stato arrestato dopo che il video delle presunte molestie nei confronti della figlia di quattro anni ha fatto il giro del web scatenando l’indignazione e un’ondata di proteste affinché l’uomo venisse assicurato alla giustizia.

Il 27 marzo Juan si trovava in un ristorante di Villahermosa, in Messico, con la figlia e alcune persone quando una cameriera si è accorta di quanto stava succedendo sotto il tavolo: l’uomo aveva insinuato la sua mano sotto la gonnellina della bambina e aveva iniziato a molestarla sessualmente. Nessuno dei commensali sembrava accorgersi di nulla, ma la donna ha preso il suo cellulare, ha filmato la scena e l’ha pubblicata on line. In poche ore quelle immagini sono diventate virali e hanno scatenato l’ira del web, arrivando sul tavolo delle forze dell’ordine che hanno iniziato una gigantesca caccia all’uomo a livello nazionale.
Dopo giorni di ricerche, Juan è stato arrestato, mentre la bambina è stata identificata come la figlia di quattro anni. L’uomo è stato bloccato a Città del Messico mentre tentava di sfuggire a un mandato di arresto. Il procuratore Fernando Valenzuela Pernas ha detto che la bambina è stata tolta ai genitori ed è stata presa in cura da un centro per l’infanzia dopo essere stata sottoposta a una serie di controlli medici.


ULTIME NEWS