Napoli all’avanguardia nella prevenzione sanitaria: da mercoledì screening gratuiti al Vomero

Napoli all’avanguardia nella prevenzione sanitaria: da mercoledì screening gratuiti al Vomero

Napoli all?avanguardia nella prevenzione sanitaria: da mercoledì screening gratuiti al Vomero

Dopo il successo dello scorso anno, l’Asl Napoli 1 centro dedicherà nuovamente spazio alla prevenzione di alcune patologie notevolmente diffuse tra la popolazione. Il programma prevede tre giornate di incontri per gli assistiti della Municipalità Vomero Arenella con gli operatori sanitari del Distretto Sanitario n.27, presso il poliambulatorio di via San Gennaro ad Antignano, nei giorni mercoledi 20, giovedi 21 e venerdi 22 aprile, secondo il programma allegato. Saranno erogati gratuitamente e senza prenotazione visite specialistiche ed esami diagnostici, tra cui psa, pap test, occultest, nevoscopia, spirometria, ecg, esame audiometrico, ecografia addome, campo visivo, mammografia, baropodometria. Parteciperanno all’evento lo specialista dermatologo, allergologo, cardiologo, ORL, urologo, odontoiatra, dietologo, oncologo, ginecologo, ortopedico, reumatologo, oculista, diabetologo, endocrinologo, pneumologo che illustreranno l’offerta dei servizi sanitari del Distretto 27 dove è attivo, unico in Campania, anche l’ambulatorio infermieristico territoriale. L’ambulatorio infermieristico che è stato riconosciuto nella rete PICC italiana per la gestione dei cateteri venoso centrale ad inserzioni periferici ed è il terzo a Napoli dopo Cardarelli e Pascale. La prevenzione sanitaria è un tema di fondamentale importanza e l’evento vuole sottolineare ai cittadini l’importanza di sottoporsi agli screening sanitari gratuiti che si svolgono sul territorio. Difatti, grazie a queste campagne è stato possibile individuare, nelle persone che si sono sottoposti agli screening, alcune patologie importanti non ancora sintomatiche e prevenire, quindi, la loro evoluzione. L’evento è stato fortemente voluto dalla Direzione Aziendale dell’ASL Napoli 1 con l’auspicio che per il futuro possa estendersi a tutti i distretti della città. 


ULTIME NEWS