Colto da malore mentre guida, pescatore si schianta sul lungomare di Maiori

Colto da malore mentre guida, pescatore si schianta sul lungomare di Maiori

Si schianta sul lungomare

MAIORI – Attimi di paura stamattina a Maiori dove un’auto è finita fuori strada, nella zona del Porto turistico finendo la sua corsa su un marciapiede. Alla guida dell’utilitaria, una Fiat Seicento rossa, un anziano pescatore, di ritorno dal porto. Con tutta probabilità un improvviso malore avrebbe causato la perdita del controllo dell’auto, finita dapprima contro i paletti di delimitazione della sede stradale, sulla destra, per poi finire la sua folle marcia sul lato opposto, contro un sostegno della struttura esterna di un bar posta sul marciapiede.

L’uomo, frastornato, è stato subito trasferito in ambulanza presso il Pronto Soccorso del Costa d’Amalfi (nel corso della mattinata forniremo notizie sulle sue condizioni). Le sue condizioni non dovrebbero essere preoccupanti anche perchè, stando ad alcune testimonianze raccolte sul posto, viaggiava a velocità moderata e, dunque, l’impatto non sarebbe stato così forte, come si evince dalle foto.

Per fortuna che in quel momento sulla Statale 163 non transitavano altri veicoli e che sul marciapiede non vi erano persone, altrimenti avremmo parlato d’altro.

Sul posto, come riporta il portale web “Il Vescovado”, gli agenti della Polizia Locale coordinati dal comandante Giuseppe Rivello per i rilievi del caso.


ULTIME NEWS