Eboli. Richiama un ragazzo che fa pipì in strada: picchiato davanti alla figlia

Eboli. Richiama un ragazzo che fa pipì in strada: picchiato davanti alla figlia

Richiama un ragazzo che fa pipì in strada: picchiato davanti alla figlia

Selvaggiamente picchiato per aver rimproverato un uomo che urinava in strada. Questa la brutta disavventura capitata a un operaio 50enne di Eboli che ha riportato  sfregi e fratture al viso, tanto da essere ricoverato Secondo Policlinico di Napoli. Il tutto è accaduto a in via Caduti di Russia, con l’uomo che stava facendo rientro a casa accompagnato dalla figlia. Svoltato l’angolo ecco la scena indecorosa. Un ragazzo con la patta dei pantaloni aperta, urinava contro il muro. L’operaio, vista anche la presenza della figlia, ha protestato ma il ragazzo ha continuato a urinare. L’operaio è stato picchiato poco dopo, mentre si recava al mini market, con il ragazzo che lo ha atteso  e lo ha colpito con una cazzottiera. Poi l’intervento delle forze dell’ordine e dei sanitari, con il ragazzo dell’aggressione che è stato preso e denunciato. 


ULTIME NEWS