Beccati con l’eroina alla stazione di Sapri, due in manette

Beccati con l’eroina alla stazione di Sapri, due in manette

Beccati con l'eroina alla stazione di Sapri

SAPRI – Beccati nei pressi della stazione ferroviaria di Sapri con la droga, finiscono in manette due uomini. Operazione dei carabinieri della cittadina del golfo di Policastro che hanno tratto in arresto S.G. di anni 24 di origine nigeriana e M.V. di anni 39 residente proprio a Sapri. I militari, a conoscenza di un importante flusso di eroina, sono riusciti ad intercettare e pedinare il nigeriano S.G. che, dopo aver lasciato la stazione, si è incontrato con il M.V. in un piccolo vicoletto del centro di Sapri. In quel momento ad un prezzo di 200 euro i due si scambiavano un involucro contenente sostanza stupefacente del tipo eroina, per un peso complessivo di circa 7 grammi. L’immediato intervento dei carabinieri ha consentito di fermare entrambi in flagranza di reato, il S.G. veniva tratto in arresto per il reato di spaccio, mentre per M.V., visto che la quantità di droga eccedeva i limiti di uso personale, si procedeva a formalizzare lo stato di arresto per il reato di detenzione di sostanza stupefacente. 


ULTIME NEWS