Lasciato dalla fidanzata, la violenta con un amico

Lasciato dalla fidanzata, la violenta con un amico

Lasciato dalla fidanzata, la violenta con un amico

Ha violentato la ex con un amico perche’ non si rassegnava alla fine della loro relazione sentimentale, l’uomo di 43 anni arrestato insieme a un giovane di 25 anni oggi dai carabinieri di Giugliano in Campania (Napoli). La donna, una 28enne di nazionalita’ bulgara, secondo quanto emerso dalle indagini, e’ stata perseguitata dall’uomo anche sul posto di lavoro e, alla fine, ha perso anche l’impiego. A questo punto la vittima ha presentato denuncia e l’ex, per costringerla a ritirarla, l’ha pure minacciata di morte.

I due stamattina sono stati arrestati dopo la denucia della donna e dovranno rispondere a vario titolo di diverse accuse, come la violenza sessuale di gruppo ai danni della 28enne. 


ULTIME NEWS