Pusher in trasferta con moglie e figlia preso a Battipaglia

Pusher in trasferta con moglie e figlia preso a Battipaglia

Pusher in trasferta preso a Battipaglia

BATTIPAGLIA/SARNO – Pusher in trasferta da Sarno e in compagnia di moglie e figlia arrestato a Battipaglia. Nella giornata di ieri, personale della Squadra Mobile della Questura di Salerno, insieme a personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, S. F., 31enne di Sarno, già gravato da precedenti per furto e ricettazione. I poliziotti, a seguito di una segnalazione anonima, hanno fermato S. F. a Battipaglia, sulla statale 18, mentre si trovava alla guida della propria autovettura, con a bordo anche la moglie e la figlia. Durante la perquisizione dell’auto sono stati trovati, all’interno del fanale anteriore, 50 grammi di cocaina. Inoltre, la successiva perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, ha consentito di trovare sette cartucce per pistola calibro 7,65. Droga ed armi sono stati sequestrati e S.F. è stato arrestato per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente nonché per la detenzione abusiva delle munizioni, restando a disposizione dell’autorità giudiziaria.


ULTIME NEWS