Santa Maria la Carità, la città con le strade della morte

Santa Maria la Carità, la città con le strade della morte

Santa Maria la Carità, la città con le strade della morte

Le strade killer nelle priorità dei cittadini, parte la mozione anche dei politici del gruppo Uniti si Cambia. “Le strade da attenzionare sono diverse. Via Petraro,via Motta Carità, via Scafati e via Cappella dei Bisi – ha detto Daniele Luongo, esponente del gruppo Uniti si Cambia – Chiediamo all’amministrazione D’Auria e alle forze dell’ordine preposte di tracciare un progetto per una viabilità più sicura. Il problema c’è e va affrontato con la massima urgenza”. Tanti gli incidenti, più o meno gravi, che si sono verificati nel corso degli anni proprio nelle strade, denominate killer, della zona periferica della città sammaritana. “Siamo aperti a un confronto con la governance locale per intervenire e cercare una soluzione al problema. Tante sono le segnalazioni dei cittadini non solo in via Petraro, dove gli incidenti sono ormai all’ordine del giorno, ma anche in via Motta Carità dove la strada è percorsa ad alta velocità dalle vetture, in prossimità dell’uscita della scuola calcio frequentata da tanti bambini”.


ULTIME NEWS