Castellammare. De Luca: “Ho fatto pressioni nell’interesse dei lavoratori stabiesi”

Castellammare. De Luca: “Ho fatto pressioni nell’interesse dei lavoratori stabiesi”

De Luca: "Ho fatto pressioni per avere commesse

“Ho fatto delle pressioni per avere delle commesse per l’insediamento Fincantieri di Castellammare. Mi sono battuto e mi batto perche’ sia tutelato il lavoro nella nostra Regione. L’ho fatto e lo rifaro’ ancora”. Commenta cosi’ il governatore campano Vincenzo De Luca le intercettazioni in cui viene citato nell’ambito dell’inchiesta sulla ‘cricca del petrolio’ della procura di Potenza. De Luca ne ha parlato intervenendo a Radio Kiss Kiss in riferimento alle intercettazioni riportate oggi dalla stampa in cui Fabrizio Vinaccia (vicepresidente della societa’ Mbda) racconta all’imprenditore palermitano Nicola Colicchi di un incontro che avrebbe avuto proprio con De Luca. Un colloquio con  al centro la vicenda “della legge navale” e la conseguente possibilita’ di far costruire alcune navi nello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia, obiettivo cui avrebbe puntato il governatore della Campania. 


ULTIME NEWS