Castellammare. Morte Francesco Scarpato, indagato l’amico

Castellammare. Morte Francesco Scarpato, indagato l’amico

Morte Francesco Scarpato, indagato l'amico

Tragedia in motocicletta: per la morte del giovane Francesco Scarpato, spirato a soli 19 anni, finisce nel registro degli indagati S.G. il 24enne che nel pomeriggio di domenica era alla guida della Yamaha Tdm 900 schiantatasi in via Annunziatella. L’iscrizione nel registro degli indagati del ragazzo che conduceva la moto è un atto dovuto da parte della Procura, chiamata ad accertare le responsabilità dell’incidente che ha provocato la morte del ragazzo che viveva all’Annunziatella con la sua famiglia. Ieri, il giorno dopo la tragedia, gli amici e i residenti del rione Annunziatella erano ancora scossi. e il corpo è ora a disposizione della Procura, in attesa dell’esame autoptico esterno. Infatti non sono ancora stati fissati i funerali, ma gli amici hanno già affisso due striscioni con le foto del 19enne e la sua citazione. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS