Salerno, minorenni derubati da finto poliziotto

Salerno, minorenni derubati da finto poliziotto

Finto poliziotto truffa minorenni

SALERNO – Nel pomeriggio del 18 aprile, il personale della Polizia Municipale, nel corso dei servizi di controllo del territorio, ha notato all’interno del parcheggio di Piazza Mazzini alcune persone che correvano e urlavano in modo animato. Gli agenti, pertanto, si sono portati presso di loro, constatando che tre di questi, risultati essere ragazzi minorenni, stavano discutevano animatamente con un’altra persona, la quale, a loro dire, si era spacciata per un appartenente alla Polizia di Stato della sezione “falchi” in servizio borghese, rubando loro i soldi che possedevano.

Pertanto si è proceduto alla perquisizione della persona, che effettivamente è stata trovata in possesso della somma di danaro denunciata rubata, ovvero precisamente 115 euro. L’uomo è stato accompagnato al comando di Polizia Municipale dove, dopo le attività di rito e la sua identificazione, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per furto a danno di minori e sottoposto ad arresto.


ULTIME NEWS