Tenta di rapinare insegnante all’uscita della scuola: 35enne in manette

Tenta di rapinare insegnante all’uscita della scuola: 35enne in manette

Tenta di rapinare insegnante

Questa mattina i carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico, nell’ambito di un’attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di Massimo Di Maso, 35enne originario di Afragola, ritenuto responsabile del reato di tentata rapina in concorso e lesioni ai danni di un insegnate della scuola superiore di Santa Maria a Vico. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’uomo al termine delle lezioni ha aggredito violentemente la donna nel tentativo di rubarle una collana. La donna, con fermezza, è riuscita ad attirare l’attenzione dei dipendenti della scuola e degli alunni suonando il clacson. Il malvivente si è dato a precipitosa fuga a bordo di un’auto condotta da un complice.


ULTIME NEWS