Agguato all’Arma: danneggiate auto in sosta

Agguato all’Arma: danneggiate auto in sosta

Danneggiate auto in sosta

Alcuni proiettili di mitra esplosi questa notte contro la Stazione dei Carabinieri di Secondigliano-Miano, periferia Nord di NAPOLI, hanno infranto i vetri di due auto civili degli stessi militari parcheggiate davanti alla palazzina che ospita la stazione. Le raffiche di mitra, esplose ad altezza differente, hanno colpito anche il cartello che avverte “Limite invalicabile. Carabinieri, vigilanza armata”. I militari stanno lavorando per accertare il movente della sparatoria. Sembra escluso – secondo quanto si apprende – che l’ edificio sia stato un bersaglio occasionale di malviventi in azione e le indagini si orientano su un atto di intimidazione mirato.


ULTIME NEWS