Gragnano-Lettere. Droga, due incendi sui boschi: in fiamme anche un’auto

Gragnano-Lettere. Droga, due incendi sui boschi: in fiamme anche un’auto

Droga, due incendi sui boschi

Guerra aperta tra i clan di spaccio per far  “posto” alle piantagioni di cannabis, incendiati diversi ettari di boschi sui Monti Lattari. Un botta e risposta tra i rivali “coltivatori” che non è tardato ad arrivare e, dopo l’esteso incendio di due giorni fa, in fiamme anche l’auto di agricoltori residenti a Gragnano. I due fatti, pare, siano collegati e le indagini degli inquirenti sono ora allargate su più fronti. Fuoco nella zona boschiva a pochi chilometri dal comune di Lettere, già interessata da un primo incendio sabato scorso. Oltre ad andare in fumo le piantagioni di marijuana e alcuni ettari di vegetazione per fare spazio alle nuove piantine, coinvolta dalle fiamme anche un’autovettura, di tipo Fiat Panda, in sosta in via Marianna Spagnuolo a Gragnano, di proprietà di due agricoltori, titolari di un terreno proprio sui Monti Lattari.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS