Niente viaggi all’estero: alta tensione al Tasso di Salerno

Niente viaggi all’estero: alta tensione al Tasso di Salerno

Niente viaggi all'estero: alta tensione al Tasso di Salerno

SALERNO – Didattica, diritto allo studio, viaggi d’istruzione. Sono solo alcuni dei punti contestati dagli alunni del liceo classico “T.Tasso” e inseriti in un documento di valutazione presenta- to alla dirigente Carmela Santarcangelo. Un malcontento crescente che, ieri mattina, ha spinto gli studenti ad avviare una manifestazione di protesta e a occupare per diverse ore l’istituto di piazza San Francesco, prima che gli agenti della Digos di Salerno disponessero lo sgombero in serata. 

Il tutto al fine di ottenere un confronto con la preside volto a modificare alcune tematiche contestate dal corpo studentesco. Problemi racchiusi in un documento e tra i quali spicca quello legato ai viaggi d’istruzione. Il “Tasso”, infatti, ha deciso di organizzare gite soltanto sul territorio italiano per evitare rischi legati al terrorismo. 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS