Ritirato il pepe nero dai supermercati. E’ pericoloso

Ritirato il pepe nero dai supermercati. E’ pericoloso

Ritirato il pepe nero dai supermercati. E' pericoloso

Oggi 20 aprile è stato ritirato dagli scaffali di tutti i supermercati Auchan di Bergamo, Fano e Porta di Roma e altre catene “PEPE NERO MACINATO” per non conformità microbiologica. La ITALPEPE 2 SRL ha diramato un comunicato invitando a ritirare dai punti vendita le confezioni nell’astuccio da 30 grammi. L’azienda precisa che il lotto è stato ritirato “in via precauzionale”, per sospetta non conformità microbiologica. Si tratta  del lotto 07 10 2018 – EAN 8 005525 022324. Per capire se nell’armadio della cucina ci sono  scatole del lotto ritirato occorre cercare il codice stampato sul cartoncino e/o sul fondo della lattina. L’annuncio è stato rilanciato anche sul sito internet di Auchan. Nel comunicato ufficiale si legge: “A titolo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, si procede al richiamo del “PEPE NERO MACINATO” MOTIVO DEL RICHIAMO: PRESUNTA NON CONFORMITA’ DI NATURA MICROBIOLOGICA. La sicurezza Alimentare è da sempre una nostra priorità, pertanto ITALPEPE invita tutti i clienti che hanno acquistato il prodotto a riportarlo presso il punto vendita per la sostituzione. Pertanto chi ha già acquistato il prodotto o chi ne avesse a casa, spiega Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, può riportarlo in negozio dove il prezzo d’acquisto sarà naturalmente rimborsato anche in assenza dello scontrino di cassa.


ULTIME NEWS