Santa Maria La Carità. Licenza revocata al negozio dei cinesi

Santa Maria La Carità. Licenza revocata al negozio dei cinesi

Licenza revocata al negozio dei cinesi

Nessuna sicurezza nel grande market dei cinesi, il comune revoca la licenza. Un capannone di oltre 250 metri quadri adibito per la vendita all’ingrosso di diversi articoli, è ora fermo in attesa di mettersi in regola con le certificazioni richieste. Il titolare, di origini asiatiche, aveva autocertificato di provvedere alla messa in sicurezza dei locali, così come richiesto dai Vigili del fuoco, per superfici che superano un certo metraggio. Ma la promessa non è stata mantenuta e dopo ulteriori controlli, sembrerebbe che alcune porte siano state ritrovate ostruite da un cumulo di materiale. E’ così scattata la revoca della licenza, autorizzata appena a settembre 2015 per la “media struttura di vendita rilasciata a M.Z.” e ora bloccata.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS