Sorrento. Turista morta, giovane indagato per omicidio stradale

Sorrento. Turista morta, giovane indagato per omicidio stradale

Turista morta, giovane indagato per omicidio stradale

E’ indagato per omicidio stradale il giovane centauro di Sorrento che, lo scorso 2 aprile, investì Annette Geb Wieching, la turista tedesca di 60 anni travolta in via Nastro Verde all’uscita dell’albergo in cui alloggiava con il marito. La donna, per le gravi lesioni riportate nell’incidente, morì dopo otto giorni di agonia all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Adesso, a due settimane dalla tragedia, arriva la svolta nell’inchiesta. I carabinieri di Sorrento, diretti dal capitano Marco La Rovere e coordinati dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, hanno acquisito un filmato registrato dall’impianto di videosorveglianza comunale e che assume un peso decisivo per le indagini.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++
 


ULTIME NEWS