Draghi: “I tassi restano invariati”

Draghi: “I tassi restano invariati”

Draghi: "I tassi restano invariati"

Il consiglio Bce “continua ad aspettarsi che i tassi restino ai livelli attuali, o inferiori, per un periodo lungo e comunque ben oltre l’orizzonte” del quantitative easing. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, sottolineando che le incertezze economiche globali “persistono” ma la Bce si aspetta che la ripresa continui. I vertici della Bce obbediscono “alle leggi” e non ai politici, e la Bce ha un mandato “per l’intera Eurozona”, non per la sola Germania. Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, riferendosi alle critiche di alcuni esponenti del governo tedesco e ha quindi puntualizzato che “il consiglio direttivo difende unanimemente l’indipendenza della banca centrale e l’adeguatezza” della sua attuale politica monetaria. Draghi ha poi chiarito che l’helicopter money, la distribuzione della moneta creata dalla Bce direttamente agli operatori economici bypassando le banche, “non l’abbiamo mai discussa”,dicendosi “piuttosto sorpreso dall’interpretazione delle mie parole” al riguardo.
   


ULTIME NEWS