Incidente con lo scooter a Salerno, il dramma di Valeria

Incidente con lo scooter a Salerno, il dramma di Valeria

Incidente, il dramma di Valeria

SALERNO – Un’agonia drammatica. E’ stata dichiarata la morte cerebrale per Valeria E., la 28enne di Salerno rimasta coinvolta sei giorni fa in un incidente stradale in via Parmenide. La giovane è ricoverata all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona sin dal momento del sinistro su cui resta ancora il mistero della dinamica: era in compagnia di un amico quando, per cause ancora non chiare, sono andati a sbattere sull’asfalto nei pressi della rotatoria del Parco Arbostella. I medici del nosocomio di via San Leonardo hanno provato a risvegliare Valeria senza ricevere risposte positive: per questo è stata dichiarata la morte cerebrale, gettando nello sconforto i tanti amici di Valeria, conosciuta e stimata barista di una nota attività commerciale della Zona Orientale. 


ULTIME NEWS