Sant’Antonio Abate. In città arriva il Grande Fratello

Sant’Antonio Abate. In città arriva il Grande Fratello

In città arriva il Grande Fratello

 

Territorio sotto stretta vigilanza, arriva il drone affidato agli agenti della municipale (agli ordini del comandante Giuseppe Capuano). Un “occhio” dall’alto per controllare i possibili illeciti commessi in città. Dagli abusi edilizi, agli incidenti stradali, tutto sotto la supervisione del “grande fratello” nei cieli abatesi. Sono 3 gli agenti scelti, dopo regolare formazione ed esame, che potranno pilotare gli “occhi sulla città”, con una più rapida azione soppressiva di intervento, sui reati commessi sull’intero territorio. 

Un’innovazione per il comune di Sant’Antonio Abate che potrebbe ben presto essere adottata dagli altri comuni dei Monti Lattari dove la lotta contro gli abusi e l’inquinamento ambientale è sempre più vasta. 


ULTIME NEWS