Castellammare. I soldati del clan Cesarano a rischio scarcerazione

Castellammare. I soldati del clan Cesarano a rischio scarcerazione

I soldati del clan Cesarano a rischio scarcerazione

Clan Cesarano: slitta la sentenza d’Appello per il processo “Easy Mail” e la possibilità di una serie di scarcerazioni tra le fila della cosca di Ponte Persica diventa un’ipotesi più che concreta. Eh sì, perché il tempo scorre inesorabile e la decorrenza dei termini di custodia cautelare (quelli, per intenderci, che si conteggiano anche quando c’è una sentenza di primo grado ma che non è ancora definitiva) porta ai primi di maggio. Mentre il processo di secondo è stato rinviato alla fine del mese prossimo, a causa del cambio di uno dei giudici del collegio della V sezione della Corte d’Appello di Napoli. Decisione arrivata ieri mattina quando, invece, era attesa la sentenza. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS