Cento candeline per nonna Maria Carmela, festa a Oliveto Citra

Cento candeline per nonna Maria Carmela, festa a Oliveto Citra

Festa per la nonnina centenaria

Cento candeline da spegnere tutte d’un fiato per Maria Carmela Cilmo.  Martedì 26 aprile alle 19.30 presso la Chiesa Evangelica di Oliveto Citra, l’amministrazione comunale, insieme a parenti e amici, festeggerà i cento anni  di “nonna Maria” con una cerimonia speciale.

Maria Carmela Cilmo è nata il 26 aprile del 1916, quinta di sei figli.
Dopo essere rimasta orfana di padre a sei anni, ha dedicato la sua sua giovinezza alla cura dei fratelli e della madre. Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, Maria sposa Nunziante, l’uomo che ha amato per tutta la sua vita, padre del suo unico figlio Davide. 
Una vita all’insegna del lavoro, dell’amore per la sua famiglia e della fede incrollabile. Maria continua a prendersi cura del suo piccolo pollaio e del suo orticello. Oggi Maria è anche bisnonna della piccola Gioia. 

In occasione dei festeggiamenti, il sindaco di Oliveto Citra Carmine Pignata consegnerà alla centenaria una targa e la copia del certificato di nascita.

«Il traguardo dei cento anni della nostra “nonna Maria” – commenta il sindaco Pignata – ci invita alla riflettere sulla bellezza della vita e del tempo da vivere intensamente e serenamente in ogni istante».


ULTIME NEWS