Napoli. Fugge all’alt e aggredisce i carabinieri

Napoli. Fugge all’alt e aggredisce i carabinieri

Fugge all'alt e aggredisce i carabinieri

I carabinieri hanno arrestato a Napoli, nel quartiere di Secondigliano, un uomo di 41 anni, già noto alle forze dell’ordine, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. In sella al suo scooter, il 41 enne non si è fermato all’alt che i militari dell’arma gli avevano imposto per i controlli. Inseguito, è stato raggiunto e bloccato in via Don Guanella, all’angolo con via Miano. Il 41enne ha detto di essersi dato alla fuga perché il suo mezzo era sprovvisto di copertura assicurativa; poi, mentre i carabinieri verbalizzavano l’irregolarità, ha dato in escandescenza tentando di darsi alla fuga e strattonando violentemente due militari, che hanno riportato contusioni guaribili in pochi giorni. Arrestato, è in attesa di rito direttissimo.


ULTIME NEWS