Merce rubata dai tir e rivenduta: ecco da dove è partita l’inchiesta

Merce rubata dai tir e rivenduta: ecco da dove è partita l’inchiesta

La genesi dell'inchiesta

NOCERA INFERIORE  – L’operazione Big boat scattata all’alba di stamane costituisce la terza fase di un’operazione investigativa iniziata due anni fa volte a stanare più associazioni a delinquere specializzate nel furto di merce in tutta Italia. Carabinieri e polizia hanno ricostruito la parte finale di un sistema collaudato con diramazioni in Lombardia, Campania, Liguria, Emilia Romagna.

Quattro le persone finite in carcere, 16 ai domiciliari e nove obblighi di dimora. Sono stati inoltre sequestrati numerosi beni mobili, tra cui 39 automezzi pesanti e semirimorchi utilizzati per l’illecita attività, e sono state denunciate 38 persone. Gli indagati sono accusati a vario titolo di aver fatto sparire carichi di merce dai tir, collocandoli successivamente sul mercato attraverso una fitta rete di ricettatori compiacenti


ULTIME NEWS