Torre Annunziata. Droga “truccata” killer, primi sequestri

Torre Annunziata. Droga “truccata” killer, primi sequestri

Droga "truccata" killer, primi sequestri

Droga difficile da reperire. Un pò per la crisi, un pò per l’assedio delle forze dell’ordine che blindano le piazze e un pò perché comprare direttamente dal grossista madre all’estero diventa impossibile visto che i vecchi narcotrafficanti non esistono più ormai. E allora ecco che sulle piazze di Torre Annunziata arriva la cocaina «killer». Il prodotto che viene venduto e anche a caro prezzo è il frutto di una miscela di due componenti. Si mescola una piccola parte di dose di cocaina, solitamente 0,5 grammi, al quale viene aggiunto del destrometorfano che altro non è che un medicinale che quantuplica l’effetto della sostanza stupefacente.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS