Boscoreale. Via della Rocca, domani riprendono i lavori

Boscoreale. Via della Rocca, domani riprendono i lavori

Via della Rocca, domani riprendono i lavori

“Domani riprenderanno a pieno ritmo i lavori di riqualificazione di via Giovanni Della Rocca”, ad annunciarlo il sindaco Giuseppe Balzano e l’assessore ai lavori pubblici e ambiente Luca Giordano, che spiegano “Come già in più occasioni comunicato, il rallentamento è stato dovuto unicamente alla ritardata fornitura, alla ditta esecutrice, del materiale occorrente per il completamento dei lavori in corso. Per lo stesso motivo si è avuto anche un rallentamento nell’esecuzione dei lavori di realizzazione del nuovo parcheggio nell’area antistante la stazione Circumvesuviana. Assicuriamo che i lavori, in entrambi i cantieri, proseguiranno senza interruzioni. Nel frattempo abbiamo erogato alla ditta esecutrice dei lavori, che è la stessa per entrambi i cantieri, un ulteriore anticipo di cinquantamila euro”.

L’assessore Giordano, intanto, interviene anche su problematiche ambientali afferenti la bonifica di un tratto della strada ferrata ex  FS Torre Annunziata/Cancello e l’utilizzo di ispettori ambientali, precisando che ”Per quanto attiene la bonifica di un tratto della strada ferrata ex FS Torre Annunziata/Cancello, gli operai della Sma Campania, come d’intesa raggiunta di recente, già da una settimana stanno risanando il tratto che va dall’incrocio con via Grotta all’altezza del cimitero. Circa l’utilizzo degli ispettori ambientali, come già anticipato qualche mese fa, abbiamo raggiunto intesa con la Sma Campania, il cui personale affiancherà il Comune esercitando un costante controllo del territorio, contribuendo sia alla prevenzione, sia alla repressione del grave fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, pneumatici, ingombranti, materiali edili, tessuti e pellami nelle strade cittadine. A breve, inoltre, non appena sarà completato l’iter amministrativo connesso con l’adozione dei decreti sindacali di conferimento delle funzioni, inizieranno l’attività anche i diciassette ispettori ambientali comunali volontari, selezionati tempo fa, che avranno il compito di prevenire, vigilare e controllare il corretto conferimento, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti,  al fine di concorrere alla difesa del suolo, del paesaggio e della tutela dell’ambiente nel territorio comunale”. 


ULTIME NEWS