Colpo al tabacchi, preso il baby rapinatore di Nocera

Colpo al tabacchi, preso il baby rapinatore di Nocera

Preso il baby rapinatore di Nocera

NOCERA INFERIORE – Aveva messo a segno una rapina ai danni di una ricevitoria Sali e Tabacchi di via Astuti, a Nocera Inferiore, portando via 600 euro: i carabinieri hanno arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari P.P., il baby rapinatore di 19 anni ritenuto responsabile di rapina aggravata. Al giovane questa mattina è stato notificato il provvedimento restrittivo in seguito alle indagini dalla Sezione Radiomobile, su input della Procura nocerina, per il fatto accaduto il 29 marzo a seguito della quale gli autori, due giovani travisati ed armati di coltello, s’impossessavano della somma contante di oltre 600 euro. L’attività investigativa, svolta attraverso l’esame e la relativa comparazione degli elementi investigativi emersi nell’immediatezza e successivamente all’evento delittuoso, ha consentito di documentare le responsabilità dell’indagato in concorso ad un 23enne.


ULTIME NEWS